uruknet.info
  اوروكنت.إنفو
     
    informazione dal medio oriente
    information from middle east
    المعلومات من الشرق الأوسط

[ home page] | [ tutte le notizie/all news ] | [ download banner] | [ ultimo aggiornamento/last update 02/02/2015 03:56 ] 10675


english italiano

  [ Subscribe our newsletter!   -   Iscriviti alla nostra newsletter! ]  




[10675]



Uruknet on Alexa


End Gaza Siege
End Gaza Siege

>

:: Segnala Uruknet agli amici. Clicka qui.
:: Invite your friends to Uruknet. Click here.




:: Segnalaci un articolo
:: Tell us of an article






Come muore la pesca a Gaza

di Carlo M. Miele, Osservatorio Iraq

27 febbraio 2010

Il blocco economico imposto sulla Striscia a partire dal 2007, le restrizioni alla pesca e i frequenti attacchi della marina israeliana rendono impossibile la vita dei pescatori palestinesi di Gaza. E la situazione è sensibilmente peggiorata nell’ultimo anno, dopo l’offensiva militare israeliana del gennaio 2009.

È quanto emerge dalle testimonianze raccolte nell’enclave palestinese da Irin News, agenzia di stampa legata alle Nazioni Unite.

"Adesso – dice Muhamed Subuh al-Hissi, membro del sindacato dei pescatori di Gaza - gli israeliani ci sparano contro in ogni momento, e senza ragione. La marina continua a sequestrarci l’attrezzatura da pesca e a rompere le nostre reti. Vogliamo trovare una soluzione, ma non sappiamo quale. Per quanto può durare questa situazione?"

In base agli accordi di Oslo, sottoscritti nel 1993 da Israele e dall’Organizzazione per la Liberazione della Palestina (Olp), i pescatori palestinesi hanno il permesso di uscire in mare per circa 20 miglia nautiche.

Nel 2000, dopo lo scoppio della seconda Intifada, lo Stato ebraico ha ridotto arbitrariamente questo limite a tre miglia, ma - secondo i palestinesi - la situazione è definitivamente degenerata nell’ultimo anno, quando gli israeliani hanno iniziato ad aprire il fuoco contro ogni imbarcazioni, comprese quelle che si trovano sottocosta.

Sono tante le storie drammatiche raccolte a Gaza da Irin News.

Sami al-Qouqa è un ex pescatore di soli 30 anni, proveniente dal campo profughi di al-Shati, nel nord della Striscia. Ha perso la propria mano sinistra nel marzo 2007, quando la sua imbarcazione da pesca è stata presa di mira dal fuoco della marina israeliana in un incidente documentato dal Palestinian Centre for Human Rights (Pchr).

Da allora Qouqa non può lavorare, e lui e la sua famiglia per sopravvivere dipendono dalle razioni della Agenzia Onu per i profughi palestinesi (Unrwa).

Gli israeliani – come ha ribadito a Irin News il portavoce dell’esercito Avikhay Adrii - si difendono dalle accuse sostenendo che la marina colpisce solo i mezzi sospettati di contrabbandare armi all’interno di Gaza, minacciando così la sicurezza di Israele.

A febbraio, in seguito al rinvenimento di esplosivo su una spiaggia israeliana, il capo della marina, il generale maggiore Eliezer Marom, ha dichiarato alla stampa che le "organizzazioni terroriste" stavano "facendo un uso cinico dei pescatori di Gaza per i propri fini".

Secondo il Pchr, tuttavia, solo nell’ultimo anno sono stati 36 gli attacchi compiuti dai militari israeliani ai pescatori palestinesi, mentre questi si trovavano all’interno della zona "protetta".

I risultati di questa politica sono evidenti.

Dieci anni fa – afferma l’istituto di ricerche palestinese Pal-Think – a Gaza vi erano circa 6 mila pescatori che raccoglievano circa 3 mila tonnellate di pesce all’anno; adesso non superano le 3600 unità.





:: Article nr. s10675 sent on 02-mar-2010 12:18 ECT

www.uruknet.info?p=s10675

Link: www.osservatorioiraq.it/modules.php?name=News&file=article&sid=8894



:: The views expressed in this article are the sole responsibility of the author and do not necessarily reflect those of this website.

The section for the comments of our readers has been closed, because of many out-of-topics.
Now you can post your own comments into our Facebook page: www.facebook.com/uruknet




Warning: include(./share/share2.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/content/25/8427425/html/vhosts/uruknet/colonna-centrale-pagina-ansi.php on line 385

Warning: include(): Failed opening './share/share2.php' for inclusion (include_path='.:/usr/local/php5_4/lib/php') in /home/content/25/8427425/html/vhosts/uruknet/colonna-centrale-pagina-ansi.php on line 385



       
[ Printable version ] | [ Send it to a friend ]


[ Contatto/Contact ] | [ Home Page ] | [Tutte le notizie/All news ]







Uruknet on Twitter




:: RSS updated to 2.0

:: English
:: Italiano



:: Uruknet for your mobile phone:
www.uruknet.mobi


Uruknet on Facebook






:: Motore di ricerca / Search Engine


uruknet
the web



:: Immagini / Pictures


Initial
Middle




The newsletter archive




L'Impero si è fermato a Bahgdad, by Valeria Poletti


Modulo per ordini




subscribe

:: Newsletter

:: Comments


Haq Agency
Haq Agency - English

Haq Agency - Arabic


AMSI
AMSI - Association of Muslim Scholars in Iraq - English

AMSI - Association of Muslim Scholars in Iraq - Arabic




Font size
Carattere
1 2 3





:: All events








     

[ home page] | [ tutte le notizie/all news ] | [ download banner] | [ ultimo aggiornamento/last update 02/02/2015 03:56 ]




Uruknet receives daily many hacking attempts. To prevent this, we have 10 websites on 6 servers in different places. So, if the website is slow or it does not answer, you can recall one of the other web sites: www.uruknet.info www.uruknet.de www.uruknet.biz www.uruknet.org.uk www.uruknet.com www.uruknet.org - www.uruknet.it www.uruknet.eu www.uruknet.net www.uruknet.web.at.it




:: This site contains copyrighted material the use of which has not always been specifically authorized by the copyright owner. We are making such material available in our efforts to advance understanding of environmental, political, human rights, economic, democracy, scientific, and social justice issues, etc. We believe this constitutes a 'fair use' of any such copyrighted material as provided for in section 107 of the US Copyright Law. In accordance with Title 17 U.S.C. Section 107, the material on this site is distributed without profit to those who have expressed a prior interest in receiving the included information for research and educational purposes. For more info go to: http://www.law.cornell.edu/uscode/17/107.shtml. If you wish to use copyrighted material from this site for purposes of your own that go beyond 'fair use', you must obtain permission from the copyright owner.
::  We always mention the author and link the original site and page of every article.
uruknet, uruklink, iraq, uruqlink, iraq, irak, irakeno, iraqui, uruk, uruqlink, saddam hussein, baghdad, mesopotamia, babilonia, uday, qusay, udai, qusai,hussein, feddayn, fedayn saddam, mujaheddin, mojahidin, tarek aziz, chalabi, iraqui, baath, ba'ht, Aljazira, aljazeera, Iraq, Saddam Hussein, Palestina, Sharon, Israele, Nasser, ahram, hayat, sharq awsat, iraqwar,irakwar All pictures

url originale



 

I nostri partner - Our Partners:


TEV S.r.l.

TEV S.r.l.: hosting

www.tev.it

Progetto Niz

niz: news management

www.niz.it

Digitbrand

digitbrand: ".it" domains

www.digitbrand.com

Worlwide Mirror Web-Sites:
www.uruknet.info (Main)
www.uruknet.com
www.uruknet.net
www.uruknet.org
www.uruknet.us (USA)
www.uruknet.su (Soviet Union)
www.uruknet.ru (Russia)
www.uruknet.it (Association)
www.uruknet.web.at.it
www.uruknet.biz
www.uruknet.mobi (For Mobile Phones)
www.uruknet.org.uk (UK)
www.uruknet.de (Germany)
www.uruknet.ir (Iran)
www.uruknet.eu (Europe)
wap.uruknet.info (For Mobile Phones)
rss.uruknet.info (For Rss Feeds)
www.uruknet.tel

Vat Number: IT-97475012153