uruknet.info
  اوروكنت.إنفو
     
    informazione dal medio oriente
    information from middle east
    المعلومات من الشرق الأوسط

[ home page] | [ tutte le notizie/all news ] | [ download banner] | [ ultimo aggiornamento/last update 02/02/2015 03:56 ] 10680


english italiano

  [ Subscribe our newsletter!   -   Iscriviti alla nostra newsletter! ]  




[10680]



Uruknet on Alexa


End Gaza Siege
End Gaza Siege

>

:: Segnala Uruknet agli amici. Clicka qui.
:: Invite your friends to Uruknet. Click here.




:: Segnalaci un articolo
:: Tell us of an article






Israele / Palestina MEMBRO DI HARVARD CHIEDE MISURE GENOCIDE PER LIMITARE LE NASCITE IN PALESTINA

THE ELECTRONIC INTIFADA

1 marzo 2010

Martin Kramer, un membro del Weatherhead Center for International Affairs dell'Università di Harvard ha chiesto che "l'occidente" intraprenda delle misure per limitare la nascita di palestinesi, una proposta che appare ricadere sotto la definizione giuridica internazionale di incitamento al genocidio.

Kramer, che è anche membro dell'influente Washington Institute for Near East Policy (WINEP) ha espresso questa richiesta all'inizio del mese durante un discorso alla conferenza Herzliya in Israele, un video è stato postato sul suo blog col titolo "Superfluous young men" ["Giovani uomini superflui" N.d.t.] il 7 Febbraio 2010.

Durante il discorso, Kramer ha respinto la comune visione che la "radicalizzazione" islamista sia provocata dalle politiche USA quali l'appoggio a Israele e la promozione di dittature dispotiche, e ha affermato che è dovuta alla demografia di società islamiche quali Yemen, Iraq, Afghanistan e la Striscia di Gaza occupata da Israele. Troppi bambini, ha sostenuto, portano a troppi "giovani uomini superflui", che in seguito diventano radicali violenti.

Kramer ha proposto che il numero di bambini palestinesi nati nella Striscia di Gaza venga deliberatamente limitato, e ha ipotizzato che ciò "avverrebbe più rapidamente se l'occidente smettesse di fornire sussidi pro-natalità ai palestinesi con lo status di rifugiati".

A causa dell'embrago da parte di Israele, la stragrande maggioranza dei palestinesi a Gaza dpiendono oggi dagli aiuti alimentari ONU. Né l'ONU, né alcun altra agenzia, fornisce ai palestinesi specifici "sussidi pro-natalità". Kramer sembra equiparare qualunque assistenza umanitaria a un incitamento ai palestinesi perchè si riproducano.

Egli ha aggiunto: "le attuali sanzioni israeliane contro Gaza hanno uno scopo politico—minare il regime di Hamas—ma se spezzassero anche la crescita fuori controllo della popolazione di Gaza, e ci sono prove che ciò avvenga, potrebbero iniziare a spezzare la cultura del martirio che richiede una costante fornitura di giovani uomini superflui". Ciò, afferma, minaccerebbe la questione della radicalizzazione islamica "alle radici".

La Convenzione ONU sulla Prevenzione e la Punizione del Crimine di Genocidio, creata in seguito all'olocausto nazista, definisce il genocidio come qualunque cosa includa misure "intese a prevenire le nascite all'interno" di uno specifico "gruppo etnico, nazionale, razziale o religioso".

Il Weatherhead Center di Harvard si descrive come "il più grande centro di ricerca internazionale all'interno della Facoltà di Arti e Scienze dell'Università di Harvard". In aggiunta alle sue cariche ad Harvard e nel WINEP, Kramer è "presidente-designato" dello Shalem College di Gerusalemme, un istituzione sionista di estrema destra che aspira a essere "l'università del popolo ebraico".

Oratori pro-Israele provenienti dagli Stati Uniti partecipano spesso alla conferenza Herzliya, un influente incontro annuale dell'establishment politico e militare di Israele. Alla conferenza di quest'anno si è anche rivolto l'editorialista del New York Times Thomas Friedman e, prima volta per un funzionario palestinese, Salam Fayyad, nominato primo ministro dell'Autorità Palestinese con base a Ramallah.

La richiesta di Kramer di impedire la nascita di palestinesi riflette una preoccupazione israeliana e sionista di vecchia data sulla cosiddetta "minaccia demografica" verso Israele, dal momento che i palestinesi stanno per superare in numero gli ebrei israeliani di Israele e dei territori occupati.

Tali idee estremiste e razziste sono già state espresse in passato alla conferenza Herzliya. Ad esempio, nel 2003, il Dr. Yitzhak Ravid, un esperto di armamenti del governo israeliano, chiese che Israele "implementi una stringente politica di pianificazione familiare per la sua popolazione islamica", un riferimento ai 1,5 milioni di cittadini israeliani-palestinesi.

Titolo originale: "Harvard Fellow calls for genocidal measure to curb Palestinian births "

Fonte: http://electronicintifada.net
Link
22.02.2010

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di ALCENERO


:: Article nr. s10680 sent on 02-mar-2010 12:45 ECT

www.uruknet.info?p=s10680

Link: www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=6812



:: The views expressed in this article are the sole responsibility of the author and do not necessarily reflect those of this website.

The section for the comments of our readers has been closed, because of many out-of-topics.
Now you can post your own comments into our Facebook page: www.facebook.com/uruknet




Warning: include(./share/share2.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/content/25/8427425/html/vhosts/uruknet/colonna-centrale-pagina-ansi.php on line 385

Warning: include(): Failed opening './share/share2.php' for inclusion (include_path='.:/usr/local/php5_4/lib/php') in /home/content/25/8427425/html/vhosts/uruknet/colonna-centrale-pagina-ansi.php on line 385



       
[ Printable version ] | [ Send it to a friend ]


[ Contatto/Contact ] | [ Home Page ] | [Tutte le notizie/All news ]







Uruknet on Twitter




:: RSS updated to 2.0

:: English
:: Italiano



:: Uruknet for your mobile phone:
www.uruknet.mobi


Uruknet on Facebook






:: Motore di ricerca / Search Engine


uruknet
the web



:: Immagini / Pictures


Initial
Middle




The newsletter archive




L'Impero si è fermato a Bahgdad, by Valeria Poletti


Modulo per ordini




subscribe

:: Newsletter

:: Comments


Haq Agency
Haq Agency - English

Haq Agency - Arabic


AMSI
AMSI - Association of Muslim Scholars in Iraq - English

AMSI - Association of Muslim Scholars in Iraq - Arabic




Font size
Carattere
1 2 3





:: All events








     

[ home page] | [ tutte le notizie/all news ] | [ download banner] | [ ultimo aggiornamento/last update 02/02/2015 03:56 ]




Uruknet receives daily many hacking attempts. To prevent this, we have 10 websites on 6 servers in different places. So, if the website is slow or it does not answer, you can recall one of the other web sites: www.uruknet.info www.uruknet.de www.uruknet.biz www.uruknet.org.uk www.uruknet.com www.uruknet.org - www.uruknet.it www.uruknet.eu www.uruknet.net www.uruknet.web.at.it




:: This site contains copyrighted material the use of which has not always been specifically authorized by the copyright owner. We are making such material available in our efforts to advance understanding of environmental, political, human rights, economic, democracy, scientific, and social justice issues, etc. We believe this constitutes a 'fair use' of any such copyrighted material as provided for in section 107 of the US Copyright Law. In accordance with Title 17 U.S.C. Section 107, the material on this site is distributed without profit to those who have expressed a prior interest in receiving the included information for research and educational purposes. For more info go to: http://www.law.cornell.edu/uscode/17/107.shtml. If you wish to use copyrighted material from this site for purposes of your own that go beyond 'fair use', you must obtain permission from the copyright owner.
::  We always mention the author and link the original site and page of every article.
uruknet, uruklink, iraq, uruqlink, iraq, irak, irakeno, iraqui, uruk, uruqlink, saddam hussein, baghdad, mesopotamia, babilonia, uday, qusay, udai, qusai,hussein, feddayn, fedayn saddam, mujaheddin, mojahidin, tarek aziz, chalabi, iraqui, baath, ba'ht, Aljazira, aljazeera, Iraq, Saddam Hussein, Palestina, Sharon, Israele, Nasser, ahram, hayat, sharq awsat, iraqwar,irakwar All pictures

url originale



 

I nostri partner - Our Partners:


TEV S.r.l.

TEV S.r.l.: hosting

www.tev.it

Progetto Niz

niz: news management

www.niz.it

Digitbrand

digitbrand: ".it" domains

www.digitbrand.com

Worlwide Mirror Web-Sites:
www.uruknet.info (Main)
www.uruknet.com
www.uruknet.net
www.uruknet.org
www.uruknet.us (USA)
www.uruknet.su (Soviet Union)
www.uruknet.ru (Russia)
www.uruknet.it (Association)
www.uruknet.web.at.it
www.uruknet.biz
www.uruknet.mobi (For Mobile Phones)
www.uruknet.org.uk (UK)
www.uruknet.de (Germany)
www.uruknet.ir (Iran)
www.uruknet.eu (Europe)
wap.uruknet.info (For Mobile Phones)
rss.uruknet.info (For Rss Feeds)
www.uruknet.tel

Vat Number: IT-97475012153